L'anno d'oro di LA LA LAND

  • Published in
  • Written by  Paola Penelope

Il primo grande evento del 2017, non poteva sfuggirmi e questa settimana ho voluto dedicarmi ai Golden Globes.
Ieri si sono chiusi con un record, quello del musical "La La Land" di Damien Chazelle che ha vinto sette premi su sette. Non era mai accaduto prima!
Dopo anni è stato battuto il precedente primato di "Qualcuno volò sul nido del cuculo" e "Fuga di mezzanotte", entrambi fermi a sei premi.
"La La Land" è un film che rimarrà negli anni, un vero classico, un incanto pensato e realizzato per far innamorare tutti quelli che hanno un cuore diverso dal mio...io ce l'ho di diamante!

"Moonlight", titolo LGBT, ha fatto suo il Golden Globe come miglior film drammatico, con Casey Affleck in trionfo grazie a "Manchester by the Sea" e Isabelle Hupert con l'interpretazione in "Elle". Sorpresona Aaron Taylor-Johnson tra i non protagonisti, con Viola Davis che vola finalmente verso gli Oscar grazie a "Barriere".
Fulcro della serata anche il discorso di Meryl Streep, Golden Globe alla carriera, a favore della diversità, delle opportunità e del potere che non dev'essere mai abuso. Ed è chiaro il riferimento al neopresidente americano Donald Trump,nonostante l'attrice non pronunci mai il suo nome.


In ambito televisivo, invece, trionfo per "The Crown", che ha battuto sia "Game of Thrones che Westworld", con "Atlanta" miglior serie comedy e "American Crime Story" di nuovo sul trono.

CINEMA
MIGLIOR FILM DRAMMATICO
"Moonlight"

MIGLIOR FILM COMMEDIA O MUSICAL
"La La Land"

MIGLIOR REGISTA
Damien Chazelle – "La La Land"

MIGLIOR ATTORE IN UN FILM DRAMMATICO
Casey Affleck – "Manchester by the Sea"

MIGLIOR ATTRICE IN UN FILM DRAMMATICO
Isabelle Hupert – "Elle"

MIGLIOR ATTORE IN UNA COMMEDIA O MUSICAL
Ryan Gosling – "La La Land"

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA COMMEDIA O MUSICAL
Emma Stone – "La La Land"

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UN FILM DRAMMATICO
Viola Davis – "Barriere"/ "Fences"

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UN FILM DRAMMATICO
Aaron Taylor-Johnson – "Animali notturni"

MIGLIORE COLONNA SONORA
Justin Hurwitz – "La La Land"

MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
“City of Stars” – "La La Land"

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Damien Chazelle – "La La Land"

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
"Zootropolis"

MIGLIOR FILM STRANIERO
"Elle"

TV

Miglior Drama
"The Crown" (Netflix)

Miglior comedy o musical
"Atlanta" (Fx)

Miglior Film-tv o miniserie
"American Crime Story" (Fx)

Miglior attore protagonista di una serie tv drama
Billy Bob Thornton, per il ruolo di Billy McBride in "Goliath" (Amazon Studios)

Miglior attrice protagonista di una serie tv drama
Claire Foy, per il ruolo della Regina Elisabetta II in "The Crown" (Netflix)

Miglior attore protagonista di una serie tv comedy o musical
Donald Glover, per il ruolo di Earn Marks in "Atlanta" (Fx)

Miglior attrice protagonista di una serie tv comedy o musical
Tracee Ellis Ross, per il ruolo di Rainbow Johnson in "Black-Ish" (Abc)

Miglior attore protagonista di un film-tv o miniserie
Tom Hiddleston, per il ruolo di Jonathan Pine in "The Night Manager" (Amc)

Miglior attrice protagonista di un film-tv o miniserie
Sarah Paulson, per il ruolo di Marcia Clark in "American Crime Story" (Fx)

Miglior attore non protagonista di una serie tv, film-tv o miniserie
"Hugh Laurie", per il ruolo di Richard Onslow Roper in "The Night Manager" (Amc)

Miglior attrice non protagonista di una serie tv, film-tv o miniserie
Olivia Coleman, per il ruolo di Angela Burr in "The Night Manager" (Amc)

Login to post comments

Log In or Register