100 Anni di Tango, una storia d'Amore

È un vero e proprio atto d’amore per il Tango,come danza e come vita vissuta...

“ 100 ANNI DI TANGO, UNA STORIA D’AMORE”

-------------------------------------------------------------------------------------------

autore Gianluca Berti

regia di Alfonso Veneroso

con Jitka Frantova

elaborazione di video di Giandomenico Musu

disegno luci Christian Sorci

“100 ANNI DI TANGO”

 

La protagonista , un cantante e tre coppie di ballerini conducono il pubblico alla scoperta delle diverse sfaccettature del Tango, musica, canto, ballo e poesia, attraverso le storie dei suoi protagonisti:

uomini e donne che spesso hanno vissuto vite straordinarie,

avventurose, ricche di amore, forza, tragicità e potenza della passione,

esattamente come la danza cui hanno dedicato la loro esistenza.

Alfonso Veneroso

L’autore del testo è Gianluca Berti , insegnante , coreografo e ballerino , presidente di “Tango Argentino Milongueando”con sede in Piemonte, che prenderà parte allo spettacolo con la sua ballerina Federica Bolengo

Lo spettacolo dura 1 ora e 35 minuti .

Necessita di un palcoscenico di almeno m 8 x 7

Saranno eseguiti circa 18 Tanghi cantati o ballati

E’ stato prodotto dall’ associazione culturale “Primavera di Praga Teatro”

Con la direzione artistica di Jitka Frantova

Lo spettacolo sotto l’egida del Presidente Ceco Milos Zeman e con il Patrocinio dell’Ambasciata Argentina

Ha debuttato:

il 3 giugno del 2012 a Roma al Teatro Ghione . ( Sponsor Banca Mediolanum).

Il 3 novembre del 2012 in Teatro Nazionale di Brno (Rep. Ceca)

Il 4 novembre al Teatro Nazionale di Praga.

Il 30+ 31 agosto 2013 al Teatro Bez Zabradli a Praga

Il 18. Aprile 2015 Teatro Nazionale Brno (Rep. Ceca)

Il 28 novembre 2015 a Milano al Teatro di Milano

Nel 2016 lo spettacolo sara’ presentato di nuovo a Praga e Roma con le date da definire

IL Tango Argentino nel 2009 è stato inserito dell’Unesco nel Patrimonio dell’Umanità come Bene Culturale immateriale .

Nello spettacolo sono presenti alcuni tra i più famosi tanghi

La voce e la chitarra del carismatico cantante argentino Martin Troncoso,

le esibizioni di tre coppie dei ballerini di Tango Argentino, le videoproiezioni sui personaggi raccontati, si intrecciano con alcune avvincenti storie narrate dall’ attrice Jitka Frantova


SINOSSI

  1. Tango come Amore per il Ballo : La vita di Carmencita Calderon.

Nata praticamente insieme al tango, questa donna ne diventa la più grande

ballerina . Per lei suoneranno tutte le più importanti orchestre dell’epoca.

Carmencita attraversa a passi di danza tutto il ‘900, dall ‘infanzia fino al

compimento dei suoi 100 anni , festeggiati ballando alla “Baldosa” una delle

milonghe più conosciute di Buenos Aires.

  1. Tango come Amore per il Canto: Carlos Gardel

E’ il racconto della vita del più famoso cantante di tango di tutti i tempi.

Carlito era anche poeta e attore. Diventa un modello di stile per uomini e

donne dell’epoca e conquista il successo in tutto il mondo, in Argentina come

a Hollywood . La sua tragica fine di ritorno da una trionfale tournèe in

America , lo consegna definitivamente al suo intramontabile mito.

  1. Tango come Amore per la Musica: Astor Piazzola

Il destino del suo più celebre compositore si decide un giorno quando da bambino entra in un Tango- Cafè. Nasce in lui immediatamente una passione fulminante e le note del suo bandoneon rivoluzioneranno questa musica straordinaria, lasciandoci tanghi di incredibile bellezza che permeano la nostra vita di ogni giorno e che lo spettatore riconosce fin dalle prime battute.

  1. Tango come Amore per l’Amore: Grisel.

È la travagliata storia d’amore di tutta una vita del poeta Josè Maria Contursi

e della la sua amata Grisel Viganò, da cui nascerà una delle più belle canzoni

mai scritte, appunto “Grisel”.

  1. Tango come Poesia:

Le parole di alcuni tra i più grandi autori di testi e l’eterna storia d’amore che essi cantano con delicatezza e sensibilità assolute.

  1. L’ ”abbrazo” , l’abbraccio che unisce in un solo essere “il tanghèro” e la sua ballerina, si fa parola in un’emozionante confessione dell’autore . Da poeta - ballerino racconta il ruolo del Tango nella sua vita, la sensazione di unione profonda che provano l’ uomo e la donna nell’”abrazo”, trasmettendo la magia di questo momento mentre danza con la protagonista.

  1. Il Tango come entusiasmante essenza della Vita

 

 

Massimo Di Marco, uno tra i massimi esperti, autore di numerosi libri e biografie sul Tango tra i quali: “CARLOS GAVITO: RITRATTO D'ARTISTA" , “IL TANGO NEL CUORE”, “Elvino VARDARO”, “EL CACHAFAZ” ,ed altri.

così ha commentato il debutto dello spettacolo a Milano:il 28. Novembre 2015

Essere tango. Al Teatro di Milano è andato in scena sabato 28 novembre lo spettacolo “100 anni di tango, una storia d'amore”, sostenuto dalla Banca Mediolanum (grazie). L'ideatrice era l'attrice cecoslovacca Jitka Frantova, l'ideatore Gianluca Berti che ha ballato con Federica Bolengo. Altri ballerini, davvero eccellenti, Francesca Del Buono con Giampiero Alessandro Cantone e Alice Gaini con Andrea Bassi. La musica usciva dai dischi e dalla chitarra di Martin Troncoso che con la sua voce ha fatto tremare il teatro. Un racconto di storie d'amore e un monologo a due piazze fra la Frantova e Berti hanno dato allo spettacolo una potenza che ha colpito il pubblico . Un tango finale fra la Frantova e Cantone è stato incredibile. La bellezza di questo lavoro, che ha già avuto un suo itinerario in attesa di una coda forse nella dolce Slovacchia, è l'immedesimazione in un tango totale, molto vissuto, molto amato sino alla fusione coi suoi segreti, misteri, storie, leggende, miti idoli. Forte!

Login to post comments

Log In or Register