Accostamenti Insoliti

  • Published in
  • Written by  Stefano Bongarzone

Tutto è il contrario di tutto, regole infrante e poi riconfermate. Nell'arte del trucco tutto é ammesso a patto che ci sia il "Trucco".

É l'arte del trucco che ci invita a creare, a comporre nuove regole e sperimentazioni, ma il gioco si fa sempre più sottile e sofisticato e per le make Up addicted non resta che trasgredire.
Quando la base é costruita perfettamente, le ombre sono al posto giusto, la pelle risulta trasparente ed illuminata, truccata in ogni dettaglio ed in ogni sua parte e i punti luce ben posizionati, sarete in grado di rinunciare anche al counturing e all'effetto strobing, per aprire le porte all'effetto glow, che illumina solo le zone desiderate.

Se i punti forte sono sguardo e bocca, potete evitare il sano e solito bilanciamento "occhi potenti e bocca soft", abbinando uno smokey eyes e la bocca cioccolato ricordando che il disegno delle labbra deve essere perfetto e delineato e allo stesso tempo pulito con una matita correttiva e ben sfumata.

Se la pelle non é perfettamente turgida e tonica e non volete rinunciare agli ombretto glitterati, luminosi o metallizzati applicate la luce nelle zone che volete mettere in evidenza ma solo ed esclusivamente in zone piccole e ben studiate, come interno della palpebra mobile, arcata sopraccigliare e interno della palpebra inferiore, o centro della palpebra superiore.

Se amate i colori in contrasto per quanto riguarda gli ombretti, potete utilizzare il marrone e l'azzurro applicando il colore vivace al centro della palpebra e contornato con lo scuro sia a destra che sinistra e le labbra rosate, naturali ma molto lucide.
Amate il nero sugli occhi e non volete rinunciarvi anche di giorno? Non salite oltre la piega della palpebra superiore e truccatela con attenzione di nero all'interno alzando la rima cigliare.
Non rinunciate ad ingrandire le labbra? Non resta che truccarle accennando un sorriso a labbra chiuse e seguire l'armonia del sorriso delle labbra, il risultato sarà più morbido.
Vi manca l'effetto bronzer? Non cedete al sano pallore invernale? Utilizzate una polvere scura o terra solare come fosse un fard abbinato un effetto oro-glow sopra lo zigomo.
Il make Up collegato alla fantasia? Le regole sono destrutturate conoscendo la tecnica.
Chi conosce può esagerare, fare marcia indietro é il segreto dei saggi, ma chi ama il gioco può permettersi di infrangere le regole sapendo che tutto questo sta succedendo, in piena consapevolezza.

Articolo Redazionale Cosi - Numero 25 - anno VI - 19 Dicembre 2016

Login to post comments

Log In or Register