Color Power Makeup Tutorial

  • Published in
  • Published in Tutorial

Dedicato a chi ha i capelli rossi, naturali o colorati. Indispensabile una pelle da rossa, da non coprire, valorizzando trasparenze, ombre e luci. Un modo per abbinare il colore al makeup, per rompere gli schemi, per uscire dalle regole, e per creare e catalizzare nuove emozioni.  

8 Marzo - Festeggiamo il colore

  • Published in
  • Published in News

l’8 marzo lo festeggio con le mie donne e propongo sfumature calde: oro come la mimosa, bionde come la luce e contrastate come è giusto che sia.

Fantastico che un uomo possa festeggiare la femminilità delle donne ed un uomo come me le può festeggiare in “bellezza” e con l’occasione vi comunico una tendenza per i nuovi colori nella stagione primavera-estate. 

Per chi non rinuncia alla luce anche in una base scura, le mille sfumature del biondo dorato fino al giallo intenso possono schematizzare un colore anche scuro che identifica l’anima mediterranea di una donna risoluta e pragmatica. 
Lo shatush abbandonato riprende vita esclusivamente in una tecnica mista con il blandig, dove le sfumature si armonizzano con la base in completa naturalezza. Nulla nasce al caso e il colore ha bisogno di dettagli e precisione. Adatto anche alle donne che scelgono un taglio medio che sfiora le spalle, con la giusta gradazione e asciugato con disinvoltura.

Il mio auspicio è di assecondarvi, dando vita a tutte le sfumature che solo una donna ha.

Fatelo sempre non solo l’8 Marzo.

Il Re del Make Up

  • Published in
  • Published in News

Quest’anno tutto è scintillante, soprattutto nel make up. Troviamo ombretti, blush, polveri libere, ciprie rossetti e smalti, tutto color oro: un colore sinonimo di festa e divertimento, che dona allegria, illumina il volto, crea punti luce nelle zone buie. A patto che lo si applichi nel modo giusto. L'oro è un colore adatto a tutte le donne, ma ricordate che esistono varie intensità di oro e che la parte più luminosa è molto piacevole e determinante verso la parte interna dell'occhio.

Quindi, per evitare gli eccessi o risultati indesiderati, cerchiamo di capire insieme come applicarlo.

Per chi non vuole esagerare, un punto luce oro sopra lo zigomo in un nude look crea un effetto frost molto piacevole e naturale. Ma anche se si sceglie un total look oro non bisogna dimenticare di creare dei punti di contrasto.

Per esempio, se decidete di truccare tutta la palpebra mobile in oro, la palpebra inferiore e la bocca in oro, non si può prescindere da un punto di rottura all'attaccatura delle ciglia con l'eye liner nero, anche se infracigliare. Anche il mascara dovrà essere rigorosamente nero, le sopracciglia delineate e folte e il fard color pesco.

Se volete invece abbinare l’oro con un altro colore ma conservare un make up scintillante, di certo il bronzo è perfetto: si fonde perfettamente con l'oro, fino a creare una sfumatura senza distacchi, naturale e morbida. 

E la bocca? Se la lasciamo nude, l’occhio sarà messo sicuramente in risalto. Ma anche una bocca rossa abbinata all’occhio oro è un accostamento perfetto.

Attenzione se si vuole una bocca oro, che starà benissimo con lo smokey eyes nero: non ingrandite troppo le labbra, i colori metallizzati richiedono di restare nei bordi naturali, poiché la rifrazione della luce potrebbe mettere in evidenza la correzione creando spiacevoli effetti.

Ora siete pronte a liberare la fantasia, ma ricordate di moderare il desiderio di esagerare!

 
Subscribe to this RSS feed

Log In or Register