Alla maniera di...Lucia Bosè

Un look per due Miss. Giusy Buscemi, Miss Italia 2012, viene truccata da Stefano alla maniera di Lucia Bosé, Miss Italia 1947!


Lucia Bosé, nome d'arte di Lucia Borlani, aveva solo 16 anni quando vinse Miss Italia e faceva la commessa in una pasticceria milanese dove Luchino Visconti l’aveva già notata.

Girò numerosi film con alcuni tra i registi più famosi del panorama italiano, da Antonioni a De Santis, a Maselli.

La sua classe indiscussa ha fatto sognare L'Italia! Oggi la ricordiamo nel suo eccentrico look dai capelli blu!

Giusy Buscemi, eletta reginetta di bellezza nel 2012, si è prestata a questa trasformazione da Buscemi a Bosé abbandonando i suoi riccioli biondi per un look intrigante e sensuale Alla Maniera di...

Il makeup di Lucia Bosé è il tipico trucco che rispetta le tendenze classiche degli anni 40, un makeup in cui le labbra sono in primo piano e il rosso è il colore principale, un makeup essenziale, per via delle condizioni difficili di quegli anni segnati dalla Seconda Guerra Mondiale, ma non per questo meno intrigante.

 


Per questo makeup è importante creare una base leggera e luminosa, senza alcun contouring, la pelle deve avere un colorito naturale e sano, leggermente opacizzata da una cipria libera.

Il blush veniva utilizzato con parsimonia negli anni 40, generalmente si utilizzava lo stesso rossetto rosso, sapientemente sfumato sulle guance, tecnica questa ovviamente non più applicabile avendo oggi strumenti fondamentali per ottenere punti luce estremamente naturali e vivaci.

Utilizzate un ombretto color cammello su tutta la palpebra insistendo nella piega, utilizzando un ombretto leggermente più scuro con un pennello tondeggiante e un movimento continuo da destra verso sinistra e viceversa.

Applicate il mascara sulle ciglia della palpebra superiore. Utilizzate un prodotto che le scurisca senza però appesantirle. Le donne in quegli anni sostituivano il mascara con del sughero bruciato, l'effetto che vogliamo ottenere è quello di ciglia certamente più scure ma estremamente naturali.

 

Applicate una matita rossa su tutto il contorno, sbordando leggermente dai contorni del labbro superiore, riempite poi tutta la mucosa. Per completare questo trucco applicate un rossetto rosso e opaco.

Rispetto agli anni 30 cambia totalmente la forma del labbro superiore che si fa più morbida e arrotondata. I rossetti erano quasi sempre mat, data la mancanza di glicerina.

Il rosso sulle labbra, declinato in tutte le sue sfumature, è il colore principe di questo makeup.

Subscribe to this RSS feed

Log In or Register