Nude Look - Makeup Tutorial

Un nude look leggermente più ricco per la donna che non rinuncia mai al trucco. Tutto ciò che è naturale diventa il vestito per il viso. Ogni donna necessita di makeup prêt-à-porter adatto ad affrontare la giornata accogliendo ogni eventualità.

Resta sempre fondamentale la costruzione della base dove la trasparenza sinergizzi con la copertura.

La pelle è protagonista nel trucco e nell'espressione del benessere, gli occhi sono in primo piano e la bocca naturale.

Da un trucco di base completo si può passare con pochi tocchi alla trasformazione del makeup in trucco serale, come vedremo nel prossimo tutorial.

 


Disegnate con attenzione le sopracciglia e depilate la parte in eccesso.

Se possibile evitate di farlo il giorno stesso del makeup, la pelle risulterà più distesa; ricordate di non esagerare con la depilazione, le sopracciglia devono restare folte e intense.

Scegliete il correttore primario evitando delle nuance troppo chiare. Le occhiaie devono essere coperte con un colore che compensi la parte più scura. Una tonalità leggermente aranciata sarà quella giusta.

Applicate il correttore con un pennello molto piccolo esclusivamente nelle zone dove è necessario. Con un pennello piccolo potrete applicare il prodotto partendo dalla zona subito sotto le ciglia.

Illuminate la zona dell'arcata sopracciliare, all'inizio la correzione risulterà leggermente evidente ma la sfumerete successivamente durante l'applicazione del fondotinta.

Utilizzo spesso lo specchio per comunicarvi la parte fondamentale che vi restituisce l'immagine che potete rivedere di voi stesse. Le proporzioni del viso, viste allo specchio, vi daranno la possibilità di identificare ciò che realmente c'è da correggere.

La scelta del fondotinta è fondamentale per dare luminosità alla pelle, deve essere applicato con un pennello sintetico su tutto il viso, compresi occhi e bocca. Scegliete un colore il più possibile simile al vostro incarnato e ricordate però che avete già effettuato delle correzioni primarie, quindi durante l'applicazione cercherete di non cancellarle totalmente.

Ripetete le correzioni chiare con un correttore quasi bianco che utilizzerete più come un punto luce che come correttore. Applicatelo nella zona dell'arcata sopracciliare all'interno della palpebra inferiore e nello spazio naso-labiale all'interno dei segni di espressione.

Qui potete vedere i punti esatti dove applicare il correttore molto chiaro.

Create una base per il contouring soft, applicando un correttore scuro nei contorni della parte inferiore del viso e sotto lo zigomo.

Sfumate il correttore scuro con una spugna fino a farlo amalgamare totalmente con il fondotinta.

 

Applicate una cipria incolore su tutto il viso e rifinite le correzioni con delle polveri compatte che amplificano e rifiniscono i punti focali del viso.

Applicate un ombretto in crema nell'arcata della palpebra superiore per creare un'ombra che darà profondità a tutta la palpebra. Potete realizzarla con l'occhio aperto e sfumarla con un pennello morbido attraverso un movimento che va dall'esterno all'interno e dall'esterno all'interno.

 

 

Dedico molta attenzione a questa fase, con tre immagini, per farvi capire l'importanza dell'eyliner infracigliare. Applicatelo creando una leggera pressione sulla palpebra superiore fra le ciglia, partendo dall'inizio dell'occhio. Tracciate una linea leggera su tutta la palpebra, rilasciate cadere la palpebra e guardate se è sufficiente la quantità di eyliner nella parte finale dell'occhio, potete procedere successivamente con le rifiniture tenendo la palpebra aperta.

Vi consiglio l'applicazione dell'eyeliner anche nella palpebra inferiore per fare in modo che tutte le sfumature che applicherete successivamente con ombretti e matite restino per tutta la durata del trucco intatte.

Applicatelo ovviamente con la tecnica infracigliare, anche in questo caso, per ricreare il disegno desiderato dell'occhio.

Un ombretto color cammello andrà applicato nella zona della palpebra superiore dove avete precedentemente creato la sfumatura scura. Questo colore amplificherà l'effetto finale e darà morbidezza alla sfumatura.

Pettinate le sopracciglia verso l'alto con uno scovolino.

Applicate il mascara nero su tutte le ciglia della palpebra superiore partendo dal basso verso l'alto, spingendo con lo scovolino le ciglia per arcuarle leggermente.

Rifinite l'arcata delle sopracciglia con un punto luce color avorio.

Intensificate e ridisegnate la linea delle sopracciglia creando una linea “a pelo” in modo da renderle naturali.

Applicate il fard sullo zigomo con un pennello che non sia troppo grande. Il fard deve essere applicato solo sulla zona desiderata.

Tracciate una linea del colore delle vostre labbra nei bordi e all'interno delle mucose e rifinite il tutto con un gloss naturale leggermente lucido.  

 

 

Ecco l'effetto finale!

 

Credits

Si ringraziano

Federica

Mac Makeup

By Terry Makeup

Foto by Mattia Ripari

Login to post comments

Log In or Register